Generatori di gas per aumentare la sicurezza in laboratorio

L’azoto e l’idrogeno sono gas utilizzati in un’ampia varietà di settori: farmaceutico, industriale, alimentare, nell’elettronica, nelle spedizioni e in molti altri ambiti. Lavorare con i gas non è mai semplice ed è necessario optare per soluzioni pratiche ma soprattutto affidabili, in grado di rispondere ad ogni esigenza offrendo la massima sicurezza.

 

Bombole a gas

In commercio esistono diverse soluzioni: è possibile utilizzare bombole di gas o gas di trasporto come l’elio, ancora utilizzato in molti laboratori per scopi analitici. Questi sistemi tuttavia hanno molteplici svantaggi.

La fornitura di bombole di gas può comportare consegne irregolari e ritardi. Le bombole possono essere ingombranti e, se non conservate o installate correttamente, possono creare problemi di salute ed inoltre sono dannose per l’ambiente.

 

Generatori di gas

I generatori di gas sono un’alternativa sicura e più conveniente rispetto all’utilizzo delle bombole. Offrono azoto e gas idrogeno nella quantità e purezza costante, eliminando il rischio di cambiamenti nella qualità del gas che potrebbero influenzare i risultati dell’analisi. I principali vantaggi relativi all’utilizzo di un generatore di azoto, idrogeno o generatore ad aria zero si può riassumere in quattro aspetti principali:

CONVENIENZA
Un generatore di gas è più economico delle classiche bombole: La generazione di gas in loco ne permette l’utilizzo nella quantità necessaria ed al livello di purezza richiesto, senza alcuno spreco e con grandi vantaggi in termini di risparmio energetico.

Si ha un ulteriore vantaggio in quanto si evitano costi di consegna o noleggio delle bombole, costi di manutenzione e amministrazione relativi al trasporto, consegna e gestione delle bombole.

MANUTENZIONE RIDOTTA
La manutenzione dei generatori di gas è semplice ed il controllo da remoto del consente di identificare le criticità ed i guasti in sospeso prima che influiscano nelle analisi di laboratorio.

RISPARMIO DI TEMPO
Installando un generatore si risparmiano i ritardi dei trasporti ed i relativi interventi di manutenzione/ricarica delle bombole.

SOLUZIONE GREEN
La produzione di gas in loco sostituisce migliaia di bombole di gas pericolose: utilizza risorse rinnovabili come aria e acqua e non è dannosa per l’ambiente.

SICUREZZA
La sicurezza in un laboratorio è molto importante: non ci sono rischi di perdite ed anche nell’eventualità non c’è alcun pericolo o rischio di esplosione.

I generatori di gas sono davvero uno strumento essenziale per ogni realtà industriale o laboratorio che effettua applicazioni analitiche. Un’azienda che da trent’anni è un vero e proprio punto di riferimento in questo settore è LNI Swissgas, multinazionale di origini svizzere ma con base operativa e produttiva in Italia.

LNI Swissgas

LNI Swissgas è un’azienda svizzera che vanta oltre 30 anni di esperienza nella realizzazione di generatori, calibratori e miscelatori di gas per applicazioni analitiche.

Tutta la produzione è creata interamente nelle proprie strutture, peculiarità che garantisce il pieno controllo del prodotto in ogni fase di lavorazione. La produzione dei generatori avviene in Italia (Torriglia) mentre quella relativa ai sistemi di calibrazione viene effettuata in Svizzera (Versoix).

Design italiano e precisione svizzera si uniscono per un risultato di altissima qualità, che offre prodotti esclusivi frutto delle più recenti tecnologie.

Oltre al know-how acquisito ed all’altissima qualità e varietà dei prodotti disponibili, l’azienda offre anche un supporto tecnico ed un’assistenza tempestiva anche da remoto (rarità da trovare in questo ambito ma estremamente utile per ogni tipo di evenienza).